I nostri consigli per il tuo primo viaggio in mini camper.

Anche se sei un camperista alle prime armi, abbiamo tanti consigli per il tuo viaggio on the road con un mini camper.

Che sia un mansardato, un motorhome o un mini van, per delle vacanze in camper serve un po' di spirito di adattamento. Gli spazi sono ridotti e non è proprio come stare a casa nostra, bisognerà quindi seguire tutta una serie di accorgimenti e consigli per vivere al meglio la propria avventura in mini camper per 2 o più persone.


Ecco i nostri 5 consigli pratici per il tuo viaggio in camper per 2 persone!


1. Un mini camper è la scelta ideale per un viaggio con il proprio o la propria partner alla scoperta dei più bei paesi Europei. Prima di partire ti consigliamo di studiare bene l'itinerario, in modo da avere ben delineate le tappe e la loro durata. Questo è il consiglio più importante perché vi garantiamo che vi permetterà di ottimizzare i tempi e risparmiare anche diversi Euro riuscendo a scongiurare qualche imprevisto.


2. Porta in valigia con te lo stretto necessario, evita il superfluo e scegli gli abiti idonei alla tua destinazione. Per una vacanza al mare, sarà sicuramente più semplice organizzare la valigia, ma per avventure alla ricerca dell'aurora boreale o all'estremo nord, sarà necessario sacrificare un po' di spazio per dei bagagli più capienti nei quali mettere giacche, maglioni, sciarpe e cappelli. Tenete presente che state viaggiando in un mini camper che sarà la vostra auto e la vostra casa per un po' e tutti gli spazi e i carichi dovranno essere ottimizzati. Meglio un borsone di una valigia rigida, il trolley proprio no, lo zaino è perfetto. Ricorda però di non rinunciare mai ad un pizzico di eleganza.


3. Un applicazione sul tuo smartphone ti aiuterà a trovare aree di sosta, camping e parcheggi dove sostare. Questo consiglio può davvero salvarti la vita, specie se viaggi in mesi come agosto dove trovare una piazzola libera può essere una sfida difficile. Ci sono molte applicazioni per Iphone o Android utilissime per trovare i migliori spot dove dormire e soprattutto sono gratuite. Vi consigliamo Parknight, un must have per i viaggiatori on the road.


4. Porta in mini camper gli essenziali per cucinare. Sale, olio, pepe, parmigiano e caffè macinato deve essere con te durante il viaggio. Tieni le singole confezioni ben chiuse dentro una busta sigillata con un elastico e fai in modo che siano a portata di mano nella tua kitchen box. Saranno utilissimi anche alcuni pacchi di pasta, dei biscotti e per gli spuntini veloci dei cracker. Per i prodotti freschi, ovviamente consigliamo di usare materie prime locali. In base a dove vi troviate, non perdete l'occasione di fare un giro nei mercati della città alla ricerca di prelibatezze locali.


5. Qualche consiglio per conciliare il sonno. Per prima cosa assicurati di aver oscurato tutti i finestrini del van, è importante che non filtri luce dall'esterno per non svegliarsi all'alba. Porta una coperta - anche leggera - se non hai un sacco a pelo. A volte, anche in estate le mattine possono essere freddine in pineta. Un buon libro è sempre un'ottima idea prima di andare a dormire, così come la tua serie tv preferita. Se sei in campeggio, non dimenticare di mettere in carica i dispositivi portatili come pc, telefono, powerbank, lampade varie. Ricorda che in camper l'elettricità è preziosa. Infine, tiene sempre vicino una bottiglia d'acqua, idratarsi è importante.


Speriamo che i nostri consigli per le tue vacanze in mini-camper ti possano essere utili. Ricorda che siamo qui anche per darti i migliori suggerimenti per il tuo viaggio. Scrivici a info@vanny-ho.com se vuoi metterti in contatto con noi o seguici sui nostri profili social.


Buone avventure con Vanny-ho!




237 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti